FARMACOGNOSIA

Docenti: 
Crediti: 
5
Sede: 
PARMA
Anno accademico di offerta: 
2021/2022
Responsabile della didattica: 
Settore scientifico disciplinare: 
FARMACOLOGIA (BIO/14)
Semestre dell'insegnamento: 
Secondo Semestre
Anno di corso: 
1
Lingua di insegnamento: 

Italiano

Attività formativa padre: 

Obiettivi formativi

Conoscenza e capacità di comprensione:
1) Acquisire le conoscenze di base della farmacognosia (concetto di droga, fitocomplesso, principi attivo, processi tecnologici, fitochimica, classificazione dei principi attivi)
2) Conoscere il nome botanico delle principali piante medicinali
3) Acquisire conoscenze preliminari di farmacocinetica e farmacodinamica per la comprensione dell’attività farmacologica delle sostanze di origine naturale.
4) Conoscere l’attività farmacologica delle principali sostanze vegetali e i relativi meccanismi d’ azione
5) Acquisire capacità di utilizzare il linguaggio specifico della disciplina

Conoscenza e capacità di comprensione applicate
1) Applicare la conoscenza dei meccanismi d’azione delle droghe vegetali per definirne l’attività farmacologica e l’utilizzo

Autonomia di giudizio
1) Saper valutare in modo autonomo la validità di un prodotto fitoterapico

Abilità comunicative
1) Possedere la capacità di sintetizzare le informazioni e di comunicarle in maniera efficace ad interlocutori specialisti e non specialisti.

Capacità d’apprendimento
1) Sviluppare competenze e metodologia che consentano di studiare in modo altamente autonomo
2) Capacità di aggiornamento tramite la consultazione di banche dati scientifiche

Prerequisiti

Non sono fissati prerequisiti. Conoscenze di chimica generale, biologia animale ed anatomia possono aiutare lo studente nella comprensione del corso

Contenuti dell'insegnamento

Prima parte: generalità su medicinali, fitoterapici, integratori alimentari e prodotti omeopatici; concetti base di farmacognosia; tecniche preparative dei prodotti fitoterapici; cenni di farmacologia.
Seconda parte: cenni di fitochimica; i principi attivi delle piante medicinali.
Terza parte: applicazioni terapeutiche dei prodotti fitoterapici; metodi di ricerca di informazioni scientifiche

Programma esteso

PRIMA PARTE: CONOSCENZE DI BASE
Generalità su medicinali, fitoterapici, integratori alimentari e prodotti omeopatici. Medicina tradizionale, fitoterapia, integrazione alimentare, omeopatia.
Definizioni di pianta medicinale, droga, fitocomplesso, principio attivo.
Cenni di farmacologia generale: farmacocinetica e farmacodinamica.
Preparazione delle droghe vegetali: coltivazione, raccolta, essiccamento, macinazione, spremitura, enfleurage, distillazione, estrazione.
Conservazione delle droghe.
Preparazioni fitoterapiche galeniche: tinture, estratti, tisane, oli essenziali, idrolati, succhi.
SECONDA PARTE: FITOCHIMICA
Fitochimica e vie metaboliche secondarie.
Chimica e attività farmacologica dei principi attivi di origine vegetale:
- carboidrati: monosaccaridi, oligosaccaridi, polisaccaridi omogenei ed eterogenei
- glicosidi: cardioattivi, cianogenici, solforati, antrachinonici, saponinici
- alcaloidi: purinergici, tropanici, isochinolinici, chinolinici, indolici
- lipidi: oli, grassi, cere.
- polifenoli: flavonoidi, lignani, tannini, fenilpropanoidi, cumarine
- oli essenziali

TERZA PARTE: APPLICAZIONI TERAPEUTICHE
Droghe che agiscono sull'apparato gastro-enterico:
Carminativi: finocchio, anice , anice stellato
Amari e aperitivi
Gastriti: Aloe gel, camomilla, altea, liquirizia e alginati
Purganti e lassativi: fibre insolubili, lassativi massa, lassativi osmotici (manna), lassativi antrachinonici (frangula, cascara, senna, succo di aloe).
Droghe che agiscono sul sistema nervoso centrale:
-Canapa Indiana
- Stimolanti: caffè, tè, cacao, cola, matè, guaranà.
-sedative: valeriana, passiflora, melissa, luppolo
-antidepressive: iperico
- Adattogene: Ginseng, gingko.

Droghe e sostanze vegetali attive sull'apparato cardiovascolare
- Dislipidemie: carciofo, aglio, riso rosso fermentato, fitosteroli, acidi grassi omega 3
- Insufficienza venosa periferica: ippocastano, amamelide, mirtillo, rusco
Droghe che agiscono sull'apparato respiratorio:
Espettoranti: saponine (edera e poligala) e oli essenziali (eucalipto, melaleuca, menta, anice, finocchio, balsamo del Perù e del Tolù)
Antitussivi: mucillagini (malva e altea) e codeina
Droghe immunostimolanti:
-aloe, uncaria, eleuterococco, astragalo, echinacea
Utilizzo di fonti bibliografiche primarie per la ricerca di informazioni scientifiche rigorose

Bibliografia

M.Tognolini, - Principi di Farmacognosia e Fitoterapia, seconda edizione - UNINOVA;

G. Fassina, E. Ragazzi-Lezione di Farmacognosia Droghe vegetali- CEDAM

P.M. Dewick- Chimica, biosintesi e bioattività delle sostanze naturali- Ed PICCIN

Metodi didattici

Le lezioni saranno frontali e verranno affiancate da ricerche bibliografiche online condotte in aula, allo scopo di fornire la possibilità agli studenti di conoscere banche dati affidabili da cui attingere nozioni sui prodotti fitoterapici.
Le slide utilizzate a supporto delle lezioni, considerate parte integrante del materiale didattico, verranno caricate con cadenza settimanale sulla piattaforma Elly.

In caso di protrarsi dell'emergenza sanitaria si adotterà la didattica mista e/o a distanza, con la possibilità di fruizione a distanza in modalità sincrona (via Teams). In questo caso le videolezioni saranno registrate e rese disponibili su Teams per una settimana.

Modalità verifica apprendimento

Prova orale da sostenere contemporaneamente al modulo di Biologia Vegetale (costituiscono un unico esame, entrambi i moduli devono essere sufficienti per superare l’esame).

Scala di valutazione: 0-30
Pesi e criteri di valutazione:
1) Conoscenze acquisite (fino a 15/30);
2) Capacità di applicare le conoscenze acquisite e di operare collegamenti tra gli argomenti trattati (fino a 10/30);
3) Capacità espositiva attraverso l'uso del linguaggio specifico della disciplina (fino a 5/30).

Qualora a causa del perdurare dell'emergenza sanitaria fosse necessario svolgere l’esame con la modalità a distanza, il colloquio verrà sostenuto utilizzando la piattaforma Teams.

Altre informazioni

Il docente è disponibile per ricevimento in presenza o via Teams, previa richiesta di appuntamento.

email: ilaria.zanotti@unipr.it
tel: 0521 905040