PATOLOGIA GENERALE

Docenti: 
Crediti: 
5
Sede: 
PARMA
Anno accademico di offerta: 
2021/2022
Responsabile della didattica: 
Settore scientifico disciplinare: 
PATOLOGIA GENERALE (MED/04)
Semestre dell'insegnamento: 
Primo Semestre
Anno di corso: 
3
Lingua di insegnamento: 

Italiano

Attività formativa padre: 

Obiettivi formativi

Il corso di Patologia generale ha l’obiettivo di consentire allo studente di conoscere e comprendere i meccanismi eziopatogenetici delle principali patologie umane con i loro correlati essenziali di semeiotica e terminologia medica, ed i meccanismi e le alterazioni della risposta immunitaria innata e adattativa. Grande rilievo verrà dato alla patologia, oncologia e immunologia molecolare allo scopo di consentire allo studente di applicare la conoscenza acquisita per la comprensione dei meccanismi d’azione dei farmaci e per individuare nuovi potenziali target terapeutici per l’acquisizione di competenze utili nella futura attività professionale.

Prerequisiti

Superamento degli esami di Fisiologia generale e Biochimica/Biochimica applicata.

Contenuti dell'insegnamento

Eziologia. Patologia cellulare. Oncologia molecolare e cellulare. Immunologia ed Immunopatologia. Infiammazione acuta, cronica e riparazione tissutale. Patologia biochimica e metabolica. Fisiopatologia del sangue. Fisiopatologia cardiovascolare.

Programma esteso

Patologia cellulare
Alterazioni della crescita e del differenziamento cellulare. Atrofia, ipertrofia, iperplasia, metaplasia, displasia. Necrosi ed apoptosi.
Oncologia
Terminologia, nomenclatura, proprietà biologiche dei tumori benigni e maligni. Classificazione, gradazione e stadiazione dei tumori. Le basi molecolari del cancro. Proto-oncogéni ed oncogéni. Geni oncosoppressori. Geni di sopravvivenza e geni di morte. Multifasicità della cancerogenesi. Il fenotipo neoplastico. Angiogenesi. Progressione neoplastica. Invasività e metastasi. Cancerogenesi chimica: iniziazione e promozione. Classi di cancerogeni chimici. Cancerogenesi da radiazioni. Patogeni associati alla cancerogenesi nell’uomo. Le basi biologiche delle terapie antitumorali. Leucemie e linfomi.
Immunologia ed immunopatologia
Immunità innata. Immunità acquisita. Antigeni. Anticorpi e loro struttura. Linfociti T e B e loro recettori. Sistema MHC. Attivazione dei linfociti T e B. Anatomia del sistema immunitario. Effettori della risposta immunitaria: anticorpi, linfociti T helper e citochine, linfociti T citotossici. Difese contro batteri, virus e protozoi. Vaccinazioni. Immunodeficienze primarie e secondarie. Reazioni di ipersensibilità. Tolleranza immunologica e autoimmunopatie.Immunita` e tumori. Trapianti. Infiammazione acuta e cronica : modificazioni vascolari, eventi cellulari e mediatori chimici. Essudato infiammatorio e manifestazioni sistemiche.Infiammazione cronica: classificazione, aspetti citologici, granulomi. Guarigione e riparazione tissutale.
Eziologia
Cause di malattia di natura intrinseca. Meccanismi di mutazione. Modalità di trasmissione dei caratteri patologici.Fibrosi cistica.
Fisiopatologia del sangue
Sangue ed emopoiesi. Anemia falciforme. Anemia da carenza di ferro. Talassemie. Fisiopatologia cardiovascolare. La risposta emostatica e i suoi meccanismi di controllo. Trombosi. Embolia. Aterosclerosi.Disordini della circolazione dei lipidi nel plasma. Ipercolesterolemia familiare. Steatosi. Manifestazioni cliniche della cardiopatia ischemica. Ipertensione e ipotensione. Edemi. Patologia alimentare.
Patogenesi del diabete mellito IDDM e NIDDM. Morbo celiaco.

Bibliografia

Robbins: Fondamenti di Patologia e di Fisiopatologia. Nona edizione Edra Masson.
Robbins e Cotran: Le Basi Patologiche delle Malattie. Elsevier VIII edizione.
Parola M. Patologia Generale ed Elementi di Fisiopatologia EdiSes II ed 2020
Pontieri-Russo-Frati: Patologia Generale.Piccin IV edizione.

Abbas A.K. e Lichtman: Le basi dell’ Immunologia. Fisiopatologia del Sistema Immunitario. Elsevier III edizione.

Metodi didattici

Gli argomenti indicati nel programma verranno presentati e discussi tramite lezioni frontali con ausilio di materiale iconografico, cercando di coinvolgere lo studente affinchè possa essere parte attiva della lezione.
Compatibilmente con le disposizioni governative e di Ateneo riguardanti l'emergenza COVID-19, il corso viene articolato in lezioni frontali di carattere teorico secondo una modalità mista in presenza e a distanza. In particolare, il docente svolge la lezione in presenza (in aula) con l'ausilio di materiale informatico (slides Powerpoint) con il contemporaneo collegamento a distanza sincrono (via piattaforma Teams in streaming). Ogni lezione viene videoregistrata e caricata sul portale Elly del corso insieme alle slides ad essa pertinenti.
Il docente è disponibile per chiarimenti sulle lezioni su appuntamento (concordato via e-mail) in ufficio o a distanza via Teams, oppure attraverso chat sul portale Elly del corso.

Modalità verifica apprendimento

L’accertamento del raggiungimento degli obiettivi previsti dal corso prevede un esame orale. Mediante domande riguardanti i contenuti del corso verrà accertato se lo studente ha raggiunto l’obiettivo della conoscenza e della comprensione della disciplina scientifica e se sia in grado di applicare le conoscenze acquisite nell’esercizio della professione. Utilizzando le conoscenze acquisite anche in altri insegnamenti lo studente dovrà dimostrare conoscenze e capacità di comprensione circa i meccanismi ezio-patogenetici delle principali patologie umane con i loro correlati essenziali di semeiotica e terminologia medica.
Qualora, a causa del perdurare dell’emergenza sanitaria, fosse necessario svolgere gli esami di profitto con la modalità a distanza, si procederà su piattaforma Teams. Per le modalità d'esame a distanza si rimanda alle linee guida dell'Ateneo all'indirizzo http://selma.unipr.it/.